L’Amatori Catania cade in casa. Non basta la spinta finale.

/, Generali, Senior/L’Amatori Catania cade in casa. Non basta la spinta finale.

Sconfitta che lascia tanto amaro in bocca. Perugia vince e si porta a casa punti pesanti nonostante l’assalto finale degli etnei. Ancora troppi errori nel primo tempo e troppe punizioni concesse che hanno consegnato piazzati pesanti ai perugini. Primo tempo di sostanziale equilibrio anche grazie alla punizione da distanza siderale di Beltramino nel primo tempo. Madero portava sopra l’Amatori Catania ancora su punizione 6-3.

Perugia però reagiva andava due volte in meta consegnando uno spartiacque importante. Nella ripresa l’Amatori provava a venire su, ma la spinta dei ragazzi di Garozzo non riusciva a materializzare mete per rimontare lo svantaggio. Sul 6-17 ecco il guizzo di Borina e meta trasformata da Madero, 13-17. Gli etnei ci provavano e trovavano ancora un piazzato per il -1, 16-17. Finale convulso che però consegna solo il piazzato per Perugia che ripristinava distanza per difendere la vittoria, 16-20

Tanto lavoro per coach Garozzo per cercare di trovare le soluzioni giuste che possano consegnare una squadra più convinta, quadrata e che possa limitare i falli che anche oggi diventano determinanti.

Di seguito il tabellino

AMATORI CATANIA – RUGBY PERUGIA 16-20

AMATORI CATANIA
Beltramino, Borina, Matias, Sapuppo, Virzì, Madero, Giammario, Di Sano, Palmieri, Cosentino, Giustolisi, Mistretta, D’Aleo, Delfino V., Hliwa. A disposizione Lipera, Ardito, Latino, Giarlotta, Delfino A., Scarpaci, Scuderi, Bognanni. All. Garozzo

RUGBY PERUGIA
Battistacci, Doukoure, Giovannini, Magi, Bianchetti, Contino, Paoletti, Gasperini, Paolucci, Facinelli, Sheepers, Tomasini, Caruso, Alunni, Raouafi. A disposizione Beshiri, Peter Rios, Casuso, Coro’, Gasparri, Agnelli G., Agnelli E., Bevagna. All. Fastellini.

Note: Meta Borina trasformata da Madero – Punizioni Beltramino 1/1 Madero 2/2

Note: per Amatori Catania meta di Borina


Punizioni Beltramino 1/1 Madero 1/1

Trasformazioni Madero 1/1






2021-12-19T18:02:40+00:00Dicembre 19th, 2021|Comunicati ufficiali, Generali, Senior|0 Comments

Leave A Comment