DOMANI ARIA DI DERBY CONTRO IL CUS CATANIA. BORINA E FERARRA CHIAMANO LA GRANDE PRESTAZIONE

//DOMANI ARIA DI DERBY CONTRO IL CUS CATANIA. BORINA E FERARRA CHIAMANO LA GRANDE PRESTAZIONE

DOMANI ALLE ORE 14:30 LA BINGO FAMILY AMATORI CATANIA ALLA CITTADELLA AFFRONTA IL CUS CATANIA

Una stracittadina importante ma con gli etnei che vogliono continuare ad inanellare vittorie

Senza lasciare nulla al caso, ma cura del particolare e ricerca della migliore soluzione. L’allenamento di rifinitura della Bingo Family Amatori Catania ha toccato corde importanti e partecipazione costante da parte di tutto il gruppo etneo. Coach Vittorio insieme a coach Costantino hanno curato ogni dettaglio lavorando poi sulla testa e le motivazioni dei loro giocatori.

Squadra pronta insomma per affrontare la stracittadina domani inizio alle ore 14:30 contro il Cus Catania alla Cittadella. Un match importante per la Bingo Family Amatori Catania a caccia della prestazione migliore, ripetere il primo tempo di Colleferro monito principale, ma soprattutto ricerca della costanza di vittorie per centrare un poker importante.

“Siamo concentrati e vogliosi di fare una grande gara – chiosa il capitano Fabio Borina – non dobbiamo sbagliare nulla, perché troveremo un Cus Catania agguerrito che in casa darà tutto. Abbiamo affrontato un’ottima settimana e siamo molto orgogliosi di aver costruito un gruppo importante che però deve trovare costanza di rendimento nell’espressione di gioco. Sono sicuro che domani non sbaglieremo”

Anche un altro dei giocatori iper esperti come Andrea Ferrara alza l’attenzione votata all’impegno massimo: “dobbiamo premere dal primo minuto, provando a fare la gara perfetta. Siamo capaci di questo e la gara ad esempio contro Colleferro ha consegnato dimostrazione di forza. Domenica scorsa abbiamo giocato male adeguandoci troppo all’avversario. Non bisogna ma ripetere lo stesso errore due volte, risulterebbe diabolico. Cus Catania? Squadra bene strutturata, forte e che avrà in casa la voglia di battere l’Amatori Catania. Insomma siamo avvertiti, ma anche loro devono sapere che noi ci siamo e faremo di tutto per continuare la nostra striscia positiva”

2017-10-28T09:53:38+00:00Ottobre 28th, 2017|Senior|0 Comments

Leave A Comment